Skip to content

2 Comments

  1. fortitudino fortitudino

    in questo è secondo solo a reggie miller

  2. Michele Giua Michele Giua

    E’ una dote che pochi nella storia del gioco hanno dimostrato di possedere,quel killer instinct che forse qualche n°1 non è stato in grado di migliorare. Certe giocate le potrei paragonare ai grandi centravanti che si stazionano sulla linea dell’off-side e non perdonano il minimo errore commesso dalla difesa!!!
    Io che gioco da tanti anni a basket ho notato(e vissuto sulla pelle!!!) che contro certi giocatori,la differenza la fa la testa,la tua voglia di metterti in gioco rischiando anche la figuraccia al cospetto di campioni, che fanno della cura del particolare il loro punto di forza,su cui fortificare la leadership.

Comments are closed.