Skip to content

Parla Colucci

Lo scandalo arbitrale ha colpito principalmente i campionati minori, ma con «infiltrazioni» evidenti anche ai piani alti. Gianni Montella, l’ex capo dei commissari dalla A alla C, squalificato per 5 anni, proprio alla Gazzetta parlò di «cose poco chiare anche in A». Il designatore attuale, in A, assieme a Felice Paronelli, è Rino Colucci, napoletano che ha arbitrato in A dal 1987 al 2005 con 13 finali scudetto, 7 finali internazionali, una Final Four, 3 europei, un Mondiale e un’Olimpiade. Garantisce sulla A? Tutto pulito e trasparente? «Pulitissimo. Ma resta l’amarezza per quello che si è letto negli ultimi tempi. Finire sui giornali e in tv per queste cose non mi sembra il massimo». Sospetti però ce ne sono tanti, così come le discrepanze tra le designazioni in casa e fuori delle squadre più forti. «In Italia c’è la cultura del sospetto. In Spagna, un arbitro di Barcellona arbitra regolarmente da anni la squadra della sua città: non è mai successo nulla. Sulle designazioni, osserviamo criteri rigidi. A parte quelli base, come non dirigere la stessa squadra se non sono passati almeno due turni, oppure quelli di provincialità e rcgionalità, diamo importanza primaria al valore della gara, cui segue la classifica attuale degli arbitri che sono 32, divisi in 3 f’asce. Nella prima entrano al massimo in 10, nella seconda in 12, gli altri vanno in terza. Ogni gara ha sempre un arbitro di prima fascia, per le più importanti ce ne sono anche due. Non guardiamo mai le statistiche su chi ha arbitrato più volte in casa o fuori, non ci interessa». Ricusazioni? Sospensioni? «Vado al sodo: Cicoria non è andato per anni a Siena perché compi un gestaccio nei confronti del pubblico. Ora abbiamo un problema con Paternicò a Teramo. Non ci è stato ricusato, chiariamo, ma per motivi di opportunità lo abbiamo fermato noi. E ora, con la diplomazia, cercheremo di farlo rientrare al più presto. Va comunque detto che i nostri arbitri sono eccellenti». Dicono che lei è amico di Minucci, il presidente di Siena, e che gli manda sempre arbitri buoni. «So benissimo quello che si dice, fa parte del gioco. Il designatore è da sempre, per una strana definizione altrui, amico di chi vince. Lo ero di Betti quando Napoli andava forte, di Buzzavo a Treviso, ora di Minucci. Il problema, semmai, è che Siena vince da tanti anni, e quindi la voce si ripete». In una intercettazione si legge: «Il commissario Baldini ha dato un bel voto all’arbitro Perretti, dopo essere stato contattato da Colucci». «Sfido chiunque a non aver mai fatto una segnalazione. Anche io, in passato, sono stato “raccomandato”. Se vuol dire confrontarsi meglio su un arbitro, ci può stare. Ricordo bene quella chiacchierata: dissi a Baldini che per quanto visto sul campo, dal momento che mi allenavo con lui, Perretti non sembrava giudicato per il suo effettivo valore. L’importante, comunque, è non prevaricare mai altri». Ma se dalla prossima stagione si rendessero pubblici, on line, i rapporti degli arbitri sulle gare e i voti dei commissari dalla A alla C? «Sono d’accordo, parlerò con Tola, il presidente Cia, di questa iniziativa. Come basket dobbiamo dare una segnale forte, essere i leader della trasparenza in ambito sportivo. Sarebbe un bel gesto verso tutti: mi prendo l’impegno, me ne farò promotore».

Published inHomepage

41 Comments

  1. Jesus Christ theres plenty of spammy comments on this web page. Have you at any time thought about attempting to remove them or installing a plugin?

  2. An insightful post right there mate ! Thank you for the post !

  3. It is perfect time to make some plans for the future and it is time to be happy. I have read this post and if I could I desire to suggest you few interesting things or advice. Maybe you could write next articles referring to this article. I want to read even more things about it!

  4. I have got one idea for your web page. It looks like at this time there are a handful of cascading stylesheet problems while opening a number of web pages within google chrome and firefox. It is working alright in internet explorer. Perhaps you can double check this.

  5. Have you considered adding some differing opinions to your article? I think it will really enhance everyones understanding.

  6. Have you considered adding several social bookmarking buttons to these blogs. At the very least for myspace.

  7. Could you message me with a few pointers on how you made this blog site look this good, I would be appreciative!

  8. How come you do not have your site viewable in mobile format? cant view anything in my iPhone.

  9. I do think somewhere by now viewed this form of publishing, patterned in somebody maybe? Will it be that individual prompted cause on you?

  10. I have got one idea for your weblog. It looks like at this time there are a number of cascading stylesheet problems while launching a selection of web pages within google chrome and firefox. It is operating okay in internet explorer. Perhaps you can double check this.

  11. This is really a amazing site, could you be interested in making time for an interview concerning just how you created it? If so e-mail me!

  12. I adore the blog site layout . How do you make it. Its very nice.

  13. Nearly all of the opinions on this particular blog site dont make sense.

  14. How come you dont have your web site viewable in mobile format? Can not see anything in my iPhone.

  15. Thank you for sharing superb informations. Your site is so cool. I am impressed by the details that you have on this website. It reveals how nicely you perceive this subject. Bookmarked this web page, will come back for extra articles. You, my friend, ROCK! I found simply the information I already searched everywhere and simply could not come across. What an ideal web site.

  16. I like that blog site layout . How do you make it? It is so cool.

  17. quite beneficial material, overall I picture this is worthy of a book mark, thanks

  18. I like this post, enjoyed that one appreciate the idea for adding. To affect the grade of the day this is the art involving life. by Holly David Thoreau.

  19. Hey There. I found your blog using msn. This is a very well written article. I’ll make sure to bookmark it and return to read more of Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito . Thanks for the post. I will certainly return.

  20. Do you might have a spam problem on this website; I also am a blogger, and I was asking yourself your situation; weve got created some nice techniques and we are searching to swap options with other folks, be certain to blast me an e-mail if planning to pursue.

  21. How come you do not have your website viewable in mobile format? Can not see anything in my phone.

  22. I have been absent for some time, but now I remember why I used to love this website. Thank you, I will try and check back more frequently. How frequently you update your site?

  23. What i don’t understood is in reality how you are now not really much more well-liked than you might be right now. You’re very intelligent. You already know thus considerably in relation to this subject, made me in my view consider it from numerous varied angles. Its like men and women are not fascinated except it is something to do with Woman gaga! Your own stuffs great. At all times maintain it up!

  24. Wow, awesome blog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your website is wonderful, let alone the content!. Thanks For Your article about Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito .

  25. Wow, fantastic blog layout! How long have you been blogging for? you made blogging look easy. The overall look of your web site is great, as well as the content!. Thanks For Your article about Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito .

  26. Excellent web site you have got here.. It’s hard to find high quality writing like yours nowadays. I truly appreciate people like you! Take care!!

  27. I like looking through a post that can make men and women think. Also, thank you for allowing for me to comment!

  28. Next time I read a blog, Hopefully it won’t disappoint me just as much as this one. After all, Yes, it was my choice to read through, but I genuinely believed you’d have something helpful to say. All I hear is a bunch of crying about something that you could fix if you weren’t too busy searching for attention.

  29. Very nice blog post. I certainly love this site. Continue the good work!

  30. You should be a part of a contest for one of the best blogs on the internet. I am going to recommend this site!

  31. Hello there I am so delighted I found your site, I really found you by mistake, while I was researching on Yahoo for something else, Regardless I am here now and would just like to say thanks a lot for a remarkable post and a all round entertaining blog (I also love the theme/design), I don’t have time to read it all at the minute but I have saved it and also added your RSS feeds, so when I have time I will be back to read a lot more, Please do keep up the awesome job.

  32. Have you thought about adding some relevant links to your article? I think it will really enhance my understanding.

  33. Wow, marvelous blog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your website is great, let alone the content!. Thanks For Your article about Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito .

  34. Oh my goodness! an incredible article dude. Thank you However I’m experiencing concern with ur rss . Don’t know why Unable to subscribe to it. Is there anybody getting equivalent rss problem? Anyone who is aware of kindly respond. Thnkx

  35. Some genuinely superb posts on this website , thankyou for contribution.

  36. Lorenzo Lorenzo

    Paternicò purtroppo in Gara 4 dei Quarti dello scorso anno a Milano,
    fischiò contro Teramo una violazione di 5 secondi su una rimessa da centrocampo.
    Scrivo purtroppo perchè in effetti i 5 secondi non erano passati…
    Poi Katelynas mise la tripla dall’angolo e Teramo venne eliminata!
    Non credo sia una ricusazione, Paternicò è un grandissimo arbitro, ma credo che qualche volta ci siano anche ragioni di opportunità
    per le quali sia preferibile una non designazione.
    La serenità dell’arbitro è fondamentale; che senso ha minarla in partenza?
    Non vediamo per forza sempre il marcio!
    Grazie Flavio per parlare di queste cose!

  37. Dirk Pitt 8 Dirk Pitt 8

    Direi caso chiuso per chi voleva un pretesto per fare una bella crociata contro Siena.

    Resta un malcostume radicato nel tempo (perchè comunque occhio di riguardo c’è ora per Siena, c’è sempre stato per tutte le grandi a memoria mia, vedi Virtus Bologna, TV, Milano anni 80), che non credo possa essere sconfitto portando una qualsiasi vicenda in tribunale con pochissimi appigli (diciamo pure nessuno per coinvolgere tesserati di Lega A), forse questo andrebbe sconfitto in sede di istituzioni, sia FIP, sia nelle varie leghe sia nel mondo arbitrale.

    Forse sarebbe meglio che questi enti fossero meno politicizzati e messi più in mano a gente a cui sta a cuore il basket (Renzi devo ammettere che per me è un ottimo dirigente, anche se sul discorso tanto caro a Flavio della moviola in campo dovrebbe aprire gli occhi).

    Il Coni con il suo presidente mi sembra lo specchio di questa ambiguità che spesso nasconde qualche trama, perchè trovo curioso che il presidente del Coni prima critichi Siena perchè ha troppi stranieri, e poi si incavola perchè Meneghin ha messo il Pianigiani ad allenare la nazionale, quando il presidente spingeva da tempo per Repesa.

    Poche idee ma molto confuse.

    Se devo dire la mia il basket in un momento di indubbia crisi, avrebbe tantissimo bisogno di una nazionale forte che fa notizia, ma purtroppo la nazionale di basket è sempre stata snobbata dallo stesso mondo del basket (a differenza di altri sport come il Volley), quindi la vedo dura uscirne.

  38. Buongiorno,
    sono un dirigente della Fides Montevarchi, una delle società parte lesa nella vicenda “baskettopoli”. Da questa stagione siamo in C1 dopo una retrocessione dolorosa che tuttavia non ci ha tolto entusiasmo e la voglia di andare avanti. Siamo retrocessi probabilmente non totalmente per nostre colpe , dopo essere riusciti a rimanere in serie B per tredici stagioni nonostante budget economici ridicoli, grazie alle magie del nostro allenatore che ha fatto esordire in categoria almeno una quindicina di quindicenni e sedicenni di belle speranze e rigenerato giocatori considerati ormai sul viale del tramonto. Abbiamo festeggiato i sessant’anni della nostra società e e il nostro capitano all?età di 40 anni disputa il suo 24° campionato in maglia Fides, non ci spaventa nè ci stupisce che qualcuno abbia fatto il furbo per non dire peggio, ma quello che ci irrita è la preoccupante insensibilità della federazione riguardo alle categorie minori, ci si preoccupa di sapere se baskettopoli abbia coinvolto o meno la serie A, senza considerare che la vera forza del nostro movimento sta nella base di tante persone cariche di una passione incrollabile che a scapito di famiglia, lavoro e con discreti sacrifici economici, mandano avanti le cosiddette società minori.intanto siamo costretti a subire vessazioni dal palazzo con sanzioni economiche che hanno motivazioni ridicole e tutto con l’unica necessità di alimentare un indecente “magna-magna” fatto di alchimie ridicole, regole di mercato che favoriscono solo le società con soldi, vendite di titoli sportivi, presidenti che costituiscono società dall’oggi al domani ma che poi chiudono tutto quando si sono stufati del giocattolo.Abbiamo scritto direttamente al presidente Meneghin, appellandoci al suo alto profilo sportivo, ma aldilà di generiche promesse, mi pare che manchi la volontà vera di fare piazza pulita, per esempio non si può affermare che lo scandalo sia solo all’interno del mondo arbitrale, dalla pubblicazione delle intercettazioni telefoniche si capisce chiaramente come le società e i loro presidenti siano colpevolmente coinvolti, insomma noi come società abbiamo subito danni morali, materiali e sportivi che qualcuno dovrà pagare, ma soprattutto il basket ha perso gran parte della sua credibilità e la nostra federazione e perfino il CONI ( teatrini a parte del presidente) non sembrano decisi a rimediare.Non siamo verginelle, ma sui valori della sport non siamo disposti a derogare: la nostra ascia è ormai dissotterrata!

  39. Flickering Flickering

    “Sfido chiunque a non aver mai fatto una segnalazione. Anche io, in passato, sono stato “raccomandato”

    Se lo dice lui, possiamo starne certi. Eccolo qua, ben illustrato, il SISTEMA. Illustrato con quella naturalezza che contraddistingue in questo paese chi è parte del “sistema”; ignorando, come sempre, la verità, ovvero che “segnalare” un arbitro che per valore tecnico, personalità o magari solo per “sfortunaccia” era DIETRO ad altri equivale a TOGLIERE UN POSTO a uno, non segnalato, che meritava. Equivale a introdurre in uno schema valutativo basato tutto e solo sul merito la variabile impazzita del “questo a me mi sta simpatico”. Equivale a gettare a terra il seme che, di fronte a convergenze di interessi, fa nascere la pianta dell’arbitraggio non equo da parte di 4 sciagurati che si vogliono fare segnalare.
    E scusate, ma fa ridere QUESTO:
    “Ma se dalla prossima stagione si rendessero pubblici, on line, i rapporti degli arbitri sulle gare e i voti dei commissari dalla A alla C? «Sono d’accordo”
    Per anni, tutto il sistema si è basato sulla segretezza. Pensate che per anni gli arbitri non solo non vedevano mai i rapporti stilati su di loro, non solo non veniva comunicato loro a fine gara il voto, ma addirittura venivano pubblicate classifiche (due volte all’anno…) dove era riportata solo la posizione dell’arbitro, e non la sua media! Per la serie: mi piace vincere facile…
    Sono almeno 15 anni che il sistema di valutazione degli arbitri, nel basket, è stato gestito così. Provate a immaginare come è avvenuta la selezione.
    Sarà una deformazione mia, ma a me pare che sia questa la parte più grave di quello che sembra emergere, e come sempre mi sconvolge la naturalezza con la quale si cerca di fare passare tutto questo come… normale. Normale???

  40. vincenzo vincenzo

    dell’intervista nn ho capito2cose;1)ke significa:”abbiamo1problema paternico’ a teramo”? cioè,a meno di clamorosi arbitraggi contro il pubblico di casa nn ha arbitri simpatici e/o antipatici(e cmq anke se paternico’ avesse fatto qlks di strano,forse sbagliando a teramo dire “nn ce l’hanno ricusato ma x motivi di opportunita’ lo fermiamo noi” a me risulta molto strano,quasi MOGGIano…se nn diceva qst frase risultava limpido e invece qst frase proprio mi fa’ sorgere+dubbi di prima). 2)xkè adesso,i giornalisti fanno proposte su km rendere migliore,+trasparente l’operato degli arbitri e nn è la stessa federazione ke studia nuove strategie x sistemare la cosa? la pallacanestro si è sviluppata nel1892 e negli anni 30si è fondata la federazione internazionale,adesso siamo nel2010,ce la diamo1mossa? buon 2010a tt,flavio nn ci abbandonare…..

Comments are closed.