Skip to content

Livorno-Milano 1989, il documento

Nel contributo l’immagine dello storico “quasi-canestro” ripresa da sotto. Un contributo che non arriva dalle telecamere RAI ma da quelle dell’allora Koper-Capodistria, poi confluite nell’archivio Telepiù-SKY. L’attenzione va concentrata sul tabellone in alto dietro il canestro opposto, che compare dopo il passaggio di Fantozzi quando l’operatore allarga. Purtroppo non c’è maniera di discernere le cifre sul cronometro, ma un provvidenziale particolare ci aiuta a far luce sulla vicenda. Ad un certo punto infatti una parte del tabellone, quella che ospita credo i falli di squadra, si mette a lampeggiare. Con quel tipo di apparato questo avviene quando il tempo è scaduto, in automatico. Nella terza (lentissima) ripetizione avete la dimostrazione che a lampeggiamento iniziato la palla è ancora saldamente nelle mani di Forti e Meneghin è ancora lontano dal provocare il contatto falloso. Ergo, la partita era finita in quel momento, e come vedete si tratta di un tempo abbastanza considerevole, diciamo nell’ordine certamente di qualche decimo. Molto più nettamente rispetto al tiro di Douglas per esempio. Se infatti rivedete una seconda volta il tutto, nella quarta ripetizione avete la chiara percezione che si blocchi lo scorrere del tempo sul cronometro prima che Forti si liberi del pallone. Da notare anche come D’Antoni, Aldi, Faina e Pessina imbocchino subito la strada verso lo spogliatoio festanti dopo essersi voltati verso l’arbitro.

Published inHomepage

13 Comments

  1. Hello There. I found your blog using msn. This is a really well written article. I’ll be sure to bookmark it and return to read more of Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito . Thanks for the post. I’ll definitely comeback.

  2. Hey There. I found your blog using msn. This is an extremely well written article. I’ll be sure to bookmark it and come back to read more of Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito . Thanks for the post. I’ll definitely comeback.

  3. Wow, awesome blog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your website is great, let alone the content!. Thanks For Your article about Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito .

  4. Wow, marvelous blog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your website is excellent, let alone the content!. Thanks For Your article about Flavio Tranquillo – Benvenuto nel mio sito .

  5. lele lele

    penso che solo la moderna moviola possa metterci d’accordo,anche se io continuo a sostenere che il canestro era buono;a proposito,sai se esisteva già nella nba?comunque parlare di disonestà intellettuale mi sembra troppo,o almeno io non volevo dirlo;l’uomo,in quanto tale,è influenzato,anche involontariamente,da quello che gli sta intorno;la dialettica è una delle cose + belle della vita,io ho passato tutta l’estate dell’89 a incassare le prese in giro dei miei amici della pallacanestro livorno e anche di mio fratello e mi hanno aiutato a dimenticare quella maledetta serata + dei miei genitori libertassini;in città ancora si è divisi tra piellini e libertassini,tanto che da un paio di anni si svolge un derby amarcord con i vari carera,alexis,addison,lanza,ecc..ancora amati e odiati da entrambe le parti.perchè non venite con le telecamere di sky?ah dimenticavo:lo sai che l’arbitro zeppilli ha addirittura cambiato cognome?qualche senso di colpa forse?ovviamente scherzo….insomma…ciao a tutti

  6. juri juri

    la mia era soltanto un’ipotesi: l’unica cosa che può risolvere il dubbio è sapere marca e modello di tabellone e andare dal produttore e vedere le FAQ (dai risate!)

    Però la mia ipotesi può essere plausibile se quel tipo di tabellone prevedeva il lampeggio del punteggio quando lo si aggiornava.

    Infatti se il lampeggio è legato alla fine del tempo, per quale motivo lampeggiava solo quello di livorno?

  7. lele lele

    il punteggio lampeggia perchè l’addetto/a al tavolo ha assegnato il canestro prima che Forti tirasse;ti assicuro flavio che il tabellone non lampeggiava alla fine dei tempi,tanto che l’anno successivo il palallende
    venne dotato di un nuovo tabellone con i decimi di secondo e che lampeggiava alla fine del tempo:sono testimone oculare e di buona memoria,almeno nell’89 quando avevo 12-13 anni…..comunque non volevo accusare te di niente(e di cosa poi,di essere tifoso?),condivido il tuo modo di “vedere” la pallacanestro e ti faccio una domanda tecnica:cosa ne pensi di fantozzi?era il mio idolo,non un grande professionista ma sicuramente un giocatore da urlo,l’unico che ha giocato in un palazzetto che portava il suo nome,esordio in prima squadra a 16 anni con promozione dalla b alla a,e soprattutto giocatore preferito da kobe bryant quando era in italia.scusate se è poco…..ciao a tutti

    • Flavio Flavio

      Per quel che mi ricordo io sul tabellone è rimasto per minuti la vittoria di milano (vedi aggiunta di due punti a livorno ed esplosione di giubilo documentata anche dalla TV). Comunque guardando con attenzione si vede bloccarsi lo scorrere del tempo prima del contatto e del tiro. Il punteggio lampeggia a intermittenza, non si tratta di un singolo lampeggio da aggiornamento. E trovo la spiegazione dell’ufficiale di campo affetto da assaegnatio praecox del canestro difficile da sostenere e comunque non particolarmente rilevante. Aggiungo che come documentato dal commento radiofonico io stavo guardando il tabellone e si percepiva nettamente il fine partita prima del tiro. Basta discutere del merito, sostenere che io ricostruisco così per tifo è un’accusa, almeno per come vedo io le cose (trovo che la disonestà intellettuale sia un autentico crimine, posto che anche io la pratico essendo fatto di carne). Fantozzi clamoroso talento, un minimo di sprint in + e sarebbe stato da top top europeo

  8. lele lele

    caro flavio,questa volta ti sbagli,ha ragione juri quello che lampeggia è il punteggio,io ero proprio lì sotto,e ho visto molte partite finire sul posto senza che lampeggiasse niente come affermi tu;forse il tifoso ha vinto sul professionista in questa occasione…per quanto riguarda la partita potevi ricordare anche che albert king ha giocato con 6 falli gli ultimi minuti….poi volevo dire a rodolfo di non parlare di cose che non conosce;premier ha preso a pugni un uomo di + di 60 anni,ed è stato portato via da kevin restani,un ex giocatore della libertas livorno che era vice allenatore,che lo ha salvato da un linciaggio……….
    scusate se il post è così schietto e duro,ma da quell’anno il basket ad alti livelli a livorno è finito, anche se ancora ci sono i livornesi in serie a come bechi,giachetti,fantoni o quasi livornesi come cotani,garri,gigena,ecc…..
    da sportivo come sei mi aspetto una risposta caro flavio

    • Flavio Flavio

      certo che lampeggia il punteggio, il problema è perchè lampeggia all’improvviso. io ho dato una spiegazione verificata con chi conosce quelle attrezzature. Oltre mi va poco di andare, perchè tra schiettezza ed accuse gratuite c’è una bella differenza

  9. Juri Juri

    Le immagini non sono chiare, il lampeggio si nota, ma la mia impressione sembra che è quello del punteggio di Livorno e non dei falli: non può essere quello dei falli (di norma ha la dimensione dei caratteri più piccolo) che viene messo a fianco del cronimetro del tempo. Quel lampeggio è di colore rosso ed ha la dimensione più grande, che viene riferita al punteggio.

    Probabilmente lampeggiava il “2” del canestro che veniva aggiunto sul parziale: l’ufficiale di campo ha aggiunto il canestro prima che veniva effettivamente realizzato, un comportamento non proprio corretto.

    Ci sono immagini della rai dove si è più vicini al tabellone ma non sono chiare (su you-tube), servirebbe il fimatao originale, ma la mi aimpressione rimane quella del punteggio di livorno che veniva “aggiornato” prima del canestro.

    Mi piacerebbe discuterne con immagini più chiare.

  10. rodolfo lollini rodolfo lollini

    Faccio notare che il giocatore che la passa a Forti (Fantozzi?) commette un passi di partenza abbastanza evidente prima di fare un palleggio e poi darla al compagno.

    Sempre a livello di ricerca delle immagini, mi piacerebbe rivedere quello che è successo dopo, quando tutti i milanesi sono scappati nell spogliatoio tranne Premier. Il ragazzo, spintonato da un tifoso locale, lo ha preso per il collo. A questo punto gli sono saltati addosso in duecento. Quando la mischia si è “diradata” pensavo che il Ciccio fosse morto, invece è saltato fuori bello arzillo, sempre tenendo per il collo il primo tifoso…

  11. roberto roberto

    mamma mia che ricordi.e annullato giustamente.almeno sembra.
    e buon compleanno Flavio.auguri.

Comments are closed.